02

ResearchGate
Linkedin
Facebook
YouTube

 

Dottor Mattia Glauber

Il dott. Mattia Glauber è direttore dell’Unità Operativa di Chirurgia del Cuore e dei Grossi Vasi presso l’Istituto Clinico Sant’Ambrogio di Milano. Questo Istituto fa parte del Gruppo Ospedaliero San Donato, Research and University Hospitals.

Laureatosi a Pavia nel 1987, si è formato in Germania, Svizzera (Istituto di Ricerca Cardiovascolare Sion) e Francia, per poi stabilirsi, nel 1989 a Bergamo dove è cresciuto agli Ospedali Riuniti insieme al prof. Lucio Parenzan, occupandosi prevalentemente di trapianto cardiaco e di assistenza circolatoria meccanica.

Nel 1995 si trasferiva a Massa in Toscana, per iniziare l’attività di cardiochirurgia dell’adulto, sotto la direzione del Dr P. Ferrazzi, presso l’Ospedale Pediatrico Apuano affiliato all’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR, diretto dal Prof. Luigi Donato, Ospedale che si è successivamente trasformato in Ospedale del Cuore della Fondazione Gabriele Monasterio.

Dal 1999, ha diretto dapprima l’Unità Operativa di Cardiochirurgia dell’adulto e dal 2007 anche il Dipartimento Cardio-Toracico, portando tale struttura ad effettuare più di 1000 interventi di cardiochirurgia sull’adulto e contribuendo a farla diventare un centro di eccellenza e di riferimento internazionale per la cura delle patologie cardiovascolari, per la formazione in chirurgia in particolar modo di quella mini-invasiva oltre che per la sua produzione scientifica.

Nel 2014 dopo quasi vent’anni di esperienza all’Ospedale del Cuore della Fondazione Toscana Gabriele Monasterio di Massa, si trasferisce presso l’IRCCS Humanitas a Milano come direttore del Dipartimento Cardiovascolare, dove resta per soli 5 mesi.

Da novembre 2014 ricopre il ruolod id Direttore della Chirurgia del Cuore e dei Grossi Vasi presso l’Istituto Clinico Sant’Ambrogio struttura del Gruppo San Donato (Clinical and Research Hospitals).

Ha lavorato per anni insieme a ingegneri, informatici, biologi, biochimici e ricercatori e per questo è convinto che clinica, ricerca, formazione e innovazione sono la base per crescita, con obbiettivo primario la cura dei pazienti.

Con oltre 10.000 interventi di cardiochirurgia di cui oltre 3000 di chirurgia mini-invasiva è considerato un punto di riferimento internazionale nella cura chirurgica delle patologie cardiache dell’adulto eseguiti con approccio mini-invasivo.

Lingue: Inglese, Tedesco, Francese. 4 Brevetti. Oltre 200 pubblicazioni scientifiche su riviste indicizzate. Direttore di un Master Internazionale sull’innovazione in cardiochirurgia presso la Scuola Superiore S.Anna di Pisa. Rewier delle maggiori riviste scientifiche di settore.

Il dott. Glauber ha 51 anni ed è nato a Como da madre tedesca a padre altoatesino.


Staff